Federazione Coldiretti Umbria

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata

Coldiretti Umbria è un Organizzazione Agricola presieduta attualmente da Albano Agabiti; associa circa 15.000 aziende umbre ed è presente nella regione con la Federazione Regionale e le Federazioni di Perugia e Terni. Coldiretti, con 16 uffici di zona, 6 uffici distaccati e recapiti settimanali nei vari Comuni dell’Umbria, è oggi l’organizzazione agricola più rappresentativa della regione. La Coldiretti dell’Umbria si propone come interlocutore nei confronti delle Istituzioni politiche, economiche e sociali della regione ed opera a sostegno di un’agricoltura variegata, che interessa tutti i principali settori produttivi.
Parte integrante dell’Organizzazione sono Giovani Impresa, Donne Impresa e l’Associazione dei Pensionati. Gli obiettivi della Coldiretti sono: sostenere lo sviluppo e la crescita dell’impresa agricola ed incoraggiare attività che valorizzino ambiente e territorio; conciliare la promozione di investimenti volti all’innovazione e all’efficienza delle imprese con l’esigenza di preservare qualità, ambiente e paesaggio agricolo.
Terranostra, è l’Associazione Regionale per l’agriturismo, l’ambiente e il territorio della Coldiretti, impegnata a fornire assistenza alle imprese agrituristiche.
Coldiretti ha costituito una società, Impresa Verde Umbria srl, che opera nell’area dei servizi, occupandosi in modo particolare di quelli di assistenza fiscale, intermediazioni nel campo assicurativo, ricerche di mercato e servizi di assistenza tecnica; opera con personale proprio e in sedi distaccate nell’ambito di tutta la regione.
Un ruolo rilevante in Coldiretti viene svolto dal Patronato E.P.A.C.A., ente al servizio del cittadino per la consulenza e assistenza previdenziale e per le politiche sociali.
In relazione all’area del credito inoltre, Coldiretti Umbria ha costituito la Società Creditagri Umbria, riconosciuta dalla Banca d’Italia, per l’intermediazione bancaria e per la consulenza alla gestione finanziaria ed accesso al credito d’impresa.
Coldiretti ha promosso il progetto Fondazione Campagna Amica, per coniugare i molti interessi che legano i produttori agricoli a tutti i cittadini, valorizzando le produzioni a “km Zero” e la vendita diretta. Nell’ottica di un’agricoltura distintiva, identitaria, sicura e strettamente legata al territorio, Coldiretti è impegnata, tra l'altro, per l’etichettatura di origine obbligatoria di tutti gli alimenti, ma anche nello sviluppo delle agroenergie, le energie pulite provenienti da prodotti e microimpianti locali.