Federazione Coldiretti Umbria

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata

20/06/2012 - N.53

COLDIRETTI PERUGIA, NUOVO PUNTO DI CAMPAGNA AMICA: ALL’AGRICOLA LUCARELLI “DOVE IL GRANO DIVENTA PANE”

Una nuova opportunità per i consumatori per acquistare prodotti “made in Umbria” senza intermediazioni, dal campo alla tavola: è quella offerta dall’Agricola Lucarelli di Bevagna, altra impresa aderente al circuito di vendita diretta “Punto Campagna Amica”.
Il nuovo Punto vendita Campagna Amica dell’Agricola Lucarelli, sarà inaugurato domenica 24 giugno alle ore 11,00 in Via Madonna della Pia a Cantalupo di Bevagna.
I Punti di Campagna Amica promossi da Coldiretti, che contano ormai in Umbria oltre 120 aziende accreditate, sono riconoscibili attraverso il logo, il nome dell’azienda, il numero di iscrizione all’Albo Nazionale dei Punti Vendita di Campagna Amica e fanno parte del progetto nazionale “per una filiera agricola tutta italiana”, che mira tra l’altro, a creare più trasparenza, più potere contrattuale per le imprese agricole e più vantaggi per i cittadini, tagliando le intermediazioni all’interno delle filiere, con l’offerta di prodotti al cento per cento italiani, firmati dagli agricoltori.
Grazie al progetto “Granarium: dove il grano diventa pane” - spiega Coldiretti - l’agricola Lucarelli, azienda a conduzione familiare di 14 ettari, vocata da sempre alla coltura dei cereali, in particolare grano tenero, ha realizzato una filiera agricola umbra completa, che nasce dai campi di grano per arrivare alla vendita del pane. In  questa struttura aziendale quindi - aggiunge Coldiretti - c’è l’intera filiera cerealicola: il grano prodotto in azienda viene stoccato in silos esterni di vetroresina per alimenti, dove l’unico metodo di conservazione è la movimentazione e l’areazione, entra poi all’interno per essere molito con macine in pietra naturale, si estrae la farina che viene panificata con lievito madre. Il pane, viene cotto nel forno a legna ed infine venduto nello spaccio aziendale. Ma non solo: tra le produzioni made in Umbria, il Punto Vendita annovera ceci, lenticchie e farro, così come olio extravergine di oliva.
“L’obiettivo - commenta Gian Piero titolare dell’azienda - è offrire al consumatore finale un prodotto di altissima qualità, nell’assoluta trasparenza di tutte le sue fasi di filiera. Una filiera che si accorcia, mettendo in contatto il consumatore con la terra, si con la terra, perché è questa la mia idea da dove è partito tutto”.